Vacanze Sardegna

MOBY ti consiglia le spiagge più belle e i posti più interessanti della Sardegna, per rendere la tua vacanza in Sardegna davvero indimenticabile!

Si dice che ogni isola abbia un fascino particolare. E la Sardegna certamente non fa eccezione. È forse quella che meglio incarna il senso di questa comune convinzione. 

Nel cuore del Mediterraneo, distante dall'Italia quanto dalla costa tunisina, racchiude in sè caratteristiche ambientali e culturali uniche. I traghetti per la Sardegna, che da Genova, Livorno, Piombino e Civitavecchia approdano nel porto di Olbia, colmano la distanza, non solo geografica, che separa quest'isola dalla terraferma, ricalcando e incrociando le rotte percorse anticamente dalle imbarcazioni romane, fenicie e cartaginesi.

Una vacanza in Sardegna permette innanzitutto di scoprire il mare meraviglioso, celebre in tutto il mondo, che bagna i suoi quasi 2.000 km di costa. Le acque cristalline, dai colori cangianti, increspate dallo scirocco o dal maestrale, avvolgono i litorali rocciosi e le alte scogliere di Capo Caccia o di Capo Bellavista; s'insinuano tra calette e baie incontaminate, come Cala Coticcio, nell'isola di Caprera, o Cala Luna e Cala Gonone, più giù verso Dorgali; incontrano le innumerevoli spiagge dall'aspetto caraibico, come la Spiaggia rosa di Budelli, la Piccola Pevero in Costa Smeralda, La Pelosa di Stintino o i magnifici arenili di Costa Rei e Villasimius. Luoghi che nulla hanno da invidiare a località più esotiche e lontane.

Il mare della Sardegna vanta tutte le caratteristiche che fanno del Mediterraneo un patrimonio naturalistico unico al mondo: le molteplici varietà di pesci, molluschi, mitili e cetacei, i colori sfavillanti delle aree protette, che vanno dal rosso intenso del celebre corallo di Alghero ai toni argentati dell'alicia mirabilis che popola i fondali della riserva marina di Tavolara - Punta Coda Cavallo nei pressi di San Teodoro.

E lungo tutta la costa, a rivestire ogni lembo di litorale sardo, c’è la macchia mediterranea dai profumi pungenti che, soprattutto in primavera e all’inizio della stagione estiva, esplode in un trionfo di colori. Dopo una giornata di relax, passata tra spiaggia e bagni in mare, o cimentandosi nei numerosi sport acquatici che si praticano da queste parti, la sera è il momento ideale per una passeggiata nei graziosi centri cittadini che scandiscono la costa. Come Stintino, antico villaggio di pescatori in provincia di Sassari; le pittoresche Castelsardo e Santa Teresa di Gallura, principale porto per i collegamenti con la vicina Corsica, o le più mondane ed esclusive Porto Cervo e Porto Rotondo.

Ma la Sardegna non è solo mare, come molti pensano. Le regioni interne, spesso aspre e montuose, offrono, anche al di fuori della stagione estiva, l’occasione imperdibile di escursioni e itinerari naturalistici ed enogastronomici indimenticabili.

L’unicità della flora e della fauna di molte zone ha portato, per esigenze di conservazione, alla creazione di numerose aree protette. I parchi sono spesso attrezzati con sentieri segnalati e aree di sosta dotate di servizi.

Per maggiori informazioni sulla Sardegna e per approfondire e organizzare la tua esperienza di viaggio, vista il sito lonelyplanetitalia.it (http://www.lonelyplanetitalia.it/destinazioni/europa/italia/sardegna/)

Eventi in Sardegna

  • Ajò a Ippuntare - il vino nuovo di Usini

    Il 13 dicembre ad Usini (SS) si organizza una degustazione itinerante. A bordo del trenino Ajò o tra le stradine del centro si possono gustare i prodotti tipici e il vino nuovo, ben 17 cantine sono coinvolte nel percorso enogastronomico.
    Non mancano inoltre eventi culturali e spettacoli folkloristici.

  • Mercatino degli Artisti e Artigiani a Cagliari

    Il bellissimo mercatino si svolge ogni domenica a partire da metà ottobre fino alla fine dell'anno, sulla terrazza del Bastione di St.Remy. Tutti possono partecipare con solo 10 euro, l'iniziativa è aperta a fotografi, scultori, pittori, creatori di opere dell'ingegno di ogni genere, poeti e scrittori.

  • La notte di capodanno in Sardegna

    Per la notte di San Silvestro in Sardegna si ha l'imbarazzo della scelta. Le città di Cagliari, Olbia, Sassari e Alghero, con il suo Cap d'Any a l'Alguer, organizzano manifestazioni e festeggiamenti. Il paese di Castelsardo offre invece un'alternativa romantica al capodanno cittadino.

  • Il carnevale in Sardegna

    In Sardegna il carnevale comincia il 17 gennaio, Sant Antono Abate, e prosegue fino al mercoledì delle ceneri. Numerosi paesi, come Bosa, Lodè, Marrubiu o Iglesias, organizzano manifestazioni ricche di maschere, di carri allegorici e di piatti tipici come le zeppole o le fave con il lardo.

  • Pasqua in Sardegna

    La Pasqua in Sardegna è un momento d'incontro tra fede, tradizione e folclore poiché la celebrazione della passione e della resurrezione coincidono e si fondono con le antiche feste contadine legate al risveglio della natura primeverile. Particolarmente interessanti sono la processione dei Misteri a castelsardo, il declavament di Alghero, l'incontro fra il Cristo risorto e la Madonnna (s'iscravamentu) di Oliena.

  • Visitare le foreste della Sardegna

    L'Ente Foreste della Regione Sardegna promuove nei mesi di aprile e maggio un programma di visite alle foreste sarde. Durante i fine settimana saranno organizzate visite, escursioni e attività speleologiche. Si oganizzeranno passeggiate per tutti i gusti: da quelle naturalistiche al trecking, alle passeggiate a cavallo.

  • Comune di Silanus: sagra de su ischidu

    Il primo maggio, il comune di Silanus, in provincia di Nuoro, ospita la Sagra di su ischidu: latte fermentato di pecora o di capra, dal tipico sapore acidulo. La manifestazione si svolge nel sito archeologico, tra un nuraghe, 2 tombe dei giganti e un pozzo sacro. Degustazioni e artigianato sono al centro del programma, ma non mancano spettacoli e balli popolari.

  • Sardegna Rally Race

    Tra la fine di maggio e i primi di giugno si svolge la nuova edizione del Rally italiano. Riunisce i migliori specialisti del mondo che affrontano gli spettacolari scenari sardi. Nei 5 giorni il rally toccherà i 4 angoli della Sardegna attraversando i luoghi più belli dell'isola.

Cartina della Sardegna

Itinerari in Sardegna

Luoghi imperdibili per la tua vacanza in Sardegna