Informazioni e servizi

Informazioni utili sull'imbarco nei traghetti Moby e pratici consigli per organizzare il tuo viaggio.

Persone con disabilità e persone con mobilità ridotta

Il passeggero disabile o a mobilità ridotta che necessita anche di assistenza all’imbarco è tenuto ad informare il Vettore con almeno 48 ore di anticipo delle sue esigenze e a presentarsi almeno 60 minuti prima dell'orario di partenza evidenziando detta necessità al nostro personale di banchina e/o di bordo al fine di consentire l’imbarco dell'autovettura in prossimità di idonei accessi alla nave e l’eventuale assistenza durante le operazioni di imbarco e sbarco.
Per ulteriori informazioni sulle procedure da adottare leggi le Condizioni Generali al punto 17 e l' informativa sintetica.

Su tutte le navi è disponibile una sedia a rotelle, che i passeggeri possono utilizzare esclusivamente per essere accompagnati in cabina.

REGOLAMENTO (UE) 1177/2010: Leggi di più


Check-in

Prima di accedere alle navi è necessario compiere l'operazione di check-in, che verrà effettuata dal personale Moby direttamente nel piazzale antistante la nave.

Il tempo limite di presentazione è di 30 minuti per passeggeri senza auto e di 90 minuti per passeggeri con veicoli al seguito (Porto di Genova 2 ore).

Per le partenze da Genova sarà possibile accedere all'imbarco da Varco Albertazzi solo nelle sei ore antecedenti l’orario di partenza della nave e solo se muniti di titolo di viaggio.

I veicoli non saranno imbarcati nell'ordine cronologico del loro arrivo in banchina, ma in base alle disposizioni impartite dal Comandante della nave e/o dai suoi subordinati.


Veicoli

I veicoli potranno essere sistemati in qualunque ponte del garage della nave.

I veicoli alimentati a gas liquido (GPL) e a metano devono essere dichiarati all'atto della prenotazione; presentarsi all’imbarco con il serbatoio semi-vuoto e comunicare il tipo di alimentazione agli addetti al check-in.

L’accesso al garage con l’autovettura è ammesso al solo autista.

Le lunghezze dei veicoli sono da considerarsi fuori tutto, compresi ganci traino, timoni o altro.

Camper, roulotte, fuoristrada o comunque veicoli di altezza superiore a 220 cm da terra devono essere segnalati all’atto della prenotazione.


Biglietto

Il biglietto di passaggio è personale, non è cedibile ed è valido solo per il trasporto in esso specificato.

Perdita/Furto
La perdita o il furto di un titolo di viaggio deve essere immediatamente segnalata all'agenzia emittente o all'ufficio portuale al momento della partenza. L'emissione del duplicato potrà avvenire solo a condizione che il biglietto originario non risulti già utilizzato, previa presentazione di documento d'identità e previo pagamento di € 10, a fronte delle spese amministrative e di gestione a tal fine sostenute dal vettore.


Passeggeri

Al momento dell’imbarco sarà richiesto un documento valido (passaporto o carta d'identità) che attesti le generalità dichiarate al momento della prenotazione. Si ricorda che per le partenze dall'Italia alla Corsica e viceversa è necessario un documento valido per l'espatrio.
IMPORTANTE: Dal 28 Giugno 2012 tutti i minori potranno viaggiare all'estero soltanto con un documento di viaggio individuale; da questa data non sono più valide tutte le iscrizioni dei minori sul documento dei genitori.

MOBY per i Sardi : L'offerta garantisce ai sardi (residenti o nativi) - nonché al loro coniuge o convivente e ai loro figli a carico - la possibilità di accedere sempre alle tariffe ed alle offerte più economiche disponibili sui sistemi di prenotazione MOBY, di poter viaggiare con maggiori vantaggi e minor burocrazia.

DONNE IN GRAVIDANZA
Le passeggere in stato di gravidanza possono imbarcarsi solo previa presentazione di certificato medico rilasciato non oltre 48 ore prima della partenza (48 ore prima dell’andata e 48 ore prima del ritorno) che autorizzi espressamente il viaggio, da consegnarsi obbligatoriamente all'ufficiale della nave.
Può rilasciarlo il medico oppure una struttura abilitata.
 


Cabine e poltrone

Da aprile a settembre l'assegnazione della cabina avviene all’atto del check-in, la chiave dovrà essere poi ritirata presso appositi info point all’interno della nave.
Da ottobre a marzo per l’assegnazione della cabina o della poltrona prenotata (durante tutto l’anno) è indispensabile presentarsi alla reception di bordo non oltre un’ora e 30 minuti dalla partenza della nave; le sistemazioni non assegnate saranno rimesse in vendita.
Le cabine dovranno essere liberate minimo un’ora prima dell’arrivo in porto.

Le cabine per disabili non sono vendibili online perché hanno una disponibilità limitata; potrai acquistarle telefonicamente contattandoci al numero 199.30.30.40  freccine  Info e costi


Animali domestici

Gli animali domestici saranno imbarcati solo se muniti di biglietto, del documento di vaccinazione antirabbica ove dovuta e di certificato medico in corso di validità; dovranno portare la museruola ed essere tenuti al guinzaglio. Non è consentito il loro ingresso in cabina ad eccezione delle cabine con accesso per animali, nella sala poltrone e nelle sale comuni; sono ammessi sui ponti esterni della nave o, dove disponibili, negli idonei ricoveri fino ad esaurimento di disponibilità. Ti ricordiamo che, all'estero, le autorità locali potrebbero richiederti alcuni documenti: il passaporto europeo, il certificato medico di buona salute e il libretto delle vaccinazioni obbligatorie (l’antirabbica deve essere fatta almeno 21 giorni prima di partire).
Approfitta della Formula Amici a quattro zampe: prenota la cabina dedicata a te e al tuo animale domestico.